Home » “Pink Venom”: Il nuovo singolo della girlband sud-coreana sta stracciando ogni genere di record

“Pink Venom”: Il nuovo singolo della girlband sud-coreana sta stracciando ogni genere di record

Ritornano le Blackpink ed il loro sound K-pop già ai primi posti nelle classifiche musicali

di redazione

Articolo di Pierluigi Gabriele

Il secondo album della sorprendente girlband sud-coreana Blackpink “Born Pink” uscirà venerdì 16 settembre, con un’attesa quasi snervante per i milioni di fan che le 4 giovani si sono create negli anni. Il primo singolo già in rotazione radiofonica “Pink Venom” ha già raggiunto le 100 milioni di visualizzazioni su youtube in sole 24 ore!. Lisa, Jisoo, Jennie e Rosé sono il primo gruppo femminile a debuttare direttamente alla posizione numero uno della classifica dei singoli di Spotify, apparendo persino sulla copertina di Rolling Stone. L’onore della copertina di una delle riviste più conosciute a livello musicale, prima delle giovani ragazze coreane era toccato solo ad altre due girlband: le Spice Girls e le Destiny’s Child. È proprio come queste ultime, che le giovanissime ragazze ballano nel video del primo singolo, vestite come rapper americane in un turbinio di stili che buttano un occhio anche sulle origini orientali della band.

Questa grande attesa, supportata dall’enorme successo del primo singolo, ha portato la Casa discografica a produrre la campagna “Light up the Pink”, che in sintesi consiste nell’illuminare le più importanti strutture dei paesi interessati di colore rosa, oppure trasmettere sempre attraverso i monumenti proiezioni digitali. Le città toccate sono innumerevoli e vanno da Londra a Rio de Janeiro, ma anche New York, e grazie ad alcune iniziative di varie piattaforme interattive si coinvolgeranno ancora maggiormente i fan grazie ad una mappa con cinquecento hotsposts dove si potranno svelare contenuti esclusivi che la band ha riservato per loro. A breve partirà anche un tour mondiale: Il “Born Pink Tour” che chiaramente inizierà da Seoul, capitale sud-coreana, per avere il suo prosieguo negli Stati Uniti e in Europa e continuare per Asia, Arabia Saudita, Singapore e Nuova Zelanda.

Il nuovo world tour comprenderà anche i maggiori successi del primo al-bum del 2020 “The album” e che ha coinvolto molto il pubblico americano grazie alla partecipazione nel brano “Ice Cream” della cantante/attrice americana Selena Gomez, che ha consentito alle Blackpink di essere l’unica girlband sudcoreana ad aver superato il milione di singoli venduti. Secondo le stime, i nuovi live delle giovani artiste sono destinati a raggiungere oltre un milione e mezzo di partecipanti, trainati anche dalla loro esibizione al festival californiano di Coachella.

Potrebbe interessarti: